Please wait while your page is loaded...
goloasi
Sei in Home / Curiosità & Tradizioni / Il gelato artigianale è tutto di qualità?
08 Giugno 2017

Il gelato artigianale è tutto di qualità?

Dopo aver intervistato tre grandi gelatieri che ci hanno spiegato le differenze tra un gelato artigianale ed uno industriale, abbiamo chiesto a Josè Lerario, titolare della gelateria Caffè Roma di Putignano (BA), di parlarci del gelato artigianale di qualità. 

Che cos’è il gelato artigianale?

  • Il gelato artigianale è un prodotto ottenuto da una scrupolosa bilanciatura di ingredienti selezionati e materie prime fresche e naturali, privo di grassi vegetali idrogenati e coloranti artificiali. Cosa molto importante non deve essere un inganno per il consumatore.

Si spieghi meglio, perché parla di inganno?

  • Perché negli ultimi anni si sono improvvisati molti “gelatieri” che, non sapendo bilanciare gli ingredienti, si affidano a semilavorati che permettono loro di fare un gelato all’apparenza buono ma sicuramente non genuino e di scarsa qualità.

Quindi più che parlare di gelato artigianale, si dovrebbe parlare di gelato di qualità?

  • Esattamente!!! 
  • Fortunatamente ci sono tanti colleghi che utilizzano materie prime di qualità, che miscelate tra loro, ti permettono di ottenere un gelato sano, facilmente digeribile, contenente zuccheri di qualità, ottimo per bambini e adulti, in poche parole un eccellente alimento ricco di valori nutritivi.
  • Non a caso il mio slogan è: “ORA COME ALLORA” perché io continuo a produrre il gelato esattamente come faceva mio padre e prima ancora mio nonno.

Come il consumatore può distinguere un gelato fatto con ingredienti naturali?

  • Per legge vanno esposti gli ingredienti, quindi consiglio al consumatore di leggerli attentamente, altro consiglio è quello di diffidare dei gelati che in vetrina si presentano gonfi e alti, con molta probabilità sono stati realizzati con semilavorati contenenti prodotti chimici.
  • Infine c’è l’assaggio: un buon gelato, ben bilanciato, non deve causare sete e i gusti devono essere ben distinguibili tra loro.





Ti potrebbe interessare...


INDIETRO